Diventa volontario:  aiuta chi è in difficoltà

Per entrare nella San Vincenzo è sufficiente il desiderio di aiutare chi è in difficoltà 
L’azione assistenziale della San Vincenzo è possibile grazie all’apporto determinante del volontariato.
 Sono molte le persone di ogni estrazione sociale che prestano la loro assistenza alle famiglie in stato di bisogno.

Tuttavia, le esigenze sono sempre in aumento ed i volontari non bastano mai.


Per diventare volontario basta avere una buona predisposizione all'aiuto di chi si trova in stato di disagio o di povertà e avere un poco di tempo da donare ai fratelli meno fortunati.

Per Maggiori informazioni

  • Lunedí e Giovedí - 9:30 / 11:30
  • Martedí - 15:00 / 18:00

Diventa un Giovane Vincenziano!

Non è mai troppo presto per aiutare gli altri! Il volontariato non ha età...non importa la differenza di età, di cultura o di ceto sociale...parlando si diventa amici!

In San Vincenzo siamo uomini e donne, giovani e meno giovani, uniamo le nostre forze per aiutare con rispetto ed amicizia le persone che si trovano in difficoltà morale e materiale.

Dedicare parte del proprio tempo agli altri non impedisce di fare le attività preferite anzi, le fa solo apprezzare di più.

Contattaci e informati in merito alle opportunità che la San Vincenzo offre ai giovani studenti anche in termini di crediti formativi, abbiamo un sacco di storie da raccontarti e vedrai che dare una mano agli altri, colora la vita!


Leggi le storie di...

Caratteristiche essenziali del volontario

Gratuità

Il volontario non cerca compensi economici, morali o sociali. Il suo tempo, le sue energie e la sua disponibilità sono dati come "dono" e rispondono ad un'esigenza intima di solidarietà ed amore verso il prossimo.

Preparazione

Per essere volontari è richiesta la partecipazione a momenti di formazione ed approfondimento per l'attività che si è chiamati a svolgere, oltre ad una buona disponibilità alla collaborazione e alla cooperazione.

Continuità

Il volontario accetta, nel limite delle proprie possibilità, un'attività programmata in base alle sue disponibilità.

Responsabilità

Il volontario che intraprende un percorso di assistenza nei confronti dei fratelli meno fortunati porta a termine l'impegno che si assume.

Risorse umane: possiamo contare su

6

Collaboratori diretti

1 direttore, 2 addetti alla cucina, 1 custode titolare e 2 custodi sostituti che all'Asilo Notturno garantiscono un servizio di 365 giorni all'anno.

163

Collaboratori esterni

I collaboratori esterni ci aiutano in varie attività, tra le quali la preparazione e la distribuzione dei pacchi alimentari e il servire i pasti a tavola all'Asilo Notturno. Il loro contributo è essenziale per fornire tutti quei servizi agli ultimi che ci caratterizzano.

260

Soci

Insieme ai soci possiamo contare su un numero complessivo di circa 423 volontari.

Ore e Valore del Volontariato

  • 423 Soci e Collaboratori
  • 205 Ore per volontario all'anno
  • 86.000 Ore Totali prestate
  • Valorizzazione delle ore di volontariato:
    1.290.000,00 € (a 15€ all'ora)

La Bacheca