BLOCCA LO SFRATTO

  •   10 Febbraio 2021

l progetto si propone di identificare le famiglie che a causa dell’emergenza sanitaria causata da Covid-19 abbiano subito una riduzione importante degli introiti abituali, con conseguente interruzione del regolare pagamento delle rate dell’affitto o del mutuo e che siano quindi a rischio di sfratto esecutivo o di pignoramento nei prossimi 3-6 mesi.

Saranno sostenute:
1)Famiglie in cui un’ulteriore eventuale riduzione degli introiti causata da protrarsi della pandemia possa determinare un rilevante rischio di sfratto;
2) Famiglie che potrebbero diventare insolventi nel momento in cui venissero a mancare i sussidi temporanei quali la cassa integrazione o quelle i cui componenti lavorino per un’azienda a rischio chiusura;
3) Famiglie solo di recente inadempienti a causa dell’emergenza Covid-19, cui venisse a mancare l’attuale e temporanea possibilità di proroga legata alla pandemia.



Documenti allegati